Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo dello Sviluppo Regionale

Da Dante ai bambini, dal mare al centro ecco il Carnevale E-Statico

Ce n’é davvero per tutti i gusti e per tutte le età ma con un unico comune denominatore: Dante. Il programma del Carnevale E-Statico si annuncia ricco di iniziative che andranno ad animare gli ultimi due fine settimana di agosto. Il 21 e 22 nella zona mare  ed il 28 e 29 nel centro storico con evento conclusivo, con super ospite, alla Bcc Arena.

“Già con la versione digitale invernale abbiamo, con la satira propria del Carnevale,  omaggiato Dante – spiega la presidente dell’Ente Carnevalesca Maria Flora Giammarioli – e proseguiremo anche nella versione estiva, finalmente in presenza,  con una serie di appuntamenti pensati e voluti per celebrare il sommo poeta. Nel farlo abbiamo cercato di studiare un programma da distribuire in tutta la città e, soprattutto, con l’intenzione di colpire l’interesse di bambini, giovani e adulti, perchè il Carnevale è di tutti e per tutti”.

La manifestazione sarà importante anche per offrire intrattenimento ai visitatori che si trovano già in città e per attirarne di nuovi, come sottolinea l’assessore al Turismo Etienn Lucarelli: “Stiamo vivendo un’estate diversa da solito ma la città è ugualmente riuscita a presentarsi in tutta la sua bellezza e ad offrire una serie di iniziative apprezzate che hanno contribuito e stanno contribuendo a garantire visibilità a Fano a livello nazionale. Era importante organizzare la manifestazione per mantenere l’indotto e per promuovere l’edizione del 2022 Il Carnevale ben si sposa con la filosofia di città che abbiamo sposato e che deve delineare il nostro futuro.”.

Sabato 21 e domenica 22 agosto il Carnevale si svolgerà in Sassonia. All’anfiteatro Rastatt verrà posizionato il carro di Gradara mentre all’altezza del centro anziani di viale Adriatico stazioneranno, uno di fronte all’altro “Carnevale di Fano story” e “Fosforil”. Stessa posizione anche per “Lasciate ogni speranza a voi che…tirate” e “L’Amor perduto” all’altezza della pista di pattinaggio. I carri saranno posizionati frontalmente per creare spazio per la platea che potrà assistere agli spettacoli e rispettare le norme covid. Il carro “Capitan Aset” il quale sarà animato da K-artone con laboratori del riciclo, sarà posizionato frontale alla Tensostruttura dove sabato 21 troveremo anche artisti campioni del mondo di body painting.

Sabato 28 agosto la manifestazione si sposterà in centro storico e i carri saranno posizionati con la seguente logistica: al Pincio ci saranno “Lasciate ogni speranza a voi che…tirate”, “L’Amor perduto…la perdizione”, e “Carnevale di Fano story” in via Cavour “Fosforil” ed in piazza XX Settembre il carro del Comune di Gradara e quello di Aset. Previsto allestimento carnascialesco anche in piazza Costanzi, piazza Andrea Costa, caffè centrale e nella zona del Pino Bar.

Una grande caccia al tesoro legata a Dante sarà la protagonista di sabato 28 e riservata ai possessori della tessera Carnevalesca (Per info e iscrizioni 0721.803866) e lo spettacolo “Serva Italia”. Domenica 29 spettacoli in tutto il centro storico.

“Mi preme sottolineare – riprende Giammarioli – come per questa edizione estiva del Carnevale ci sia stata la collaborazione ed il coinvolgimento di tante associazioni, da quella dei concessionari di spiaggia a quelle sportive, da quelle culturali a quelle degli esercenti, segno di come il Carnevale torna ad essere vissuto in città e di quanto sia importante la condivisione ed il confronto”.

Coinvolgimento che ha visto ad esempio la disponibilità di Confartigianato, Faita Union Camping e Torrette promotion per la caccia al tesoro (“AnDAnte con brio” del 28 agosto) alla quale parteciperanno anche le Fazioni della Fanum Fortunae La Fano dei Cesari, la Consulta della cultura attraverso la quale Fano Jazz Club (concerto Gran Jam Session del 28 e 29 agosto), Fai sezione di Fano (lettura “Le donne di Dante” del 28 e 29 agosto) e Banda Città di Fano (“La Divina Commedia” del 29 agosto), hanno organizzato alcuni degli appuntamenti in programma.

Altro esempio di condivisione è quello con le società sportive Atletica Avis Fano e Fanum Fortunae Scherma del 28 e 29 agosto, con l’ass. Maredentro “Carnevale in sup” ( 22 agosto) e Asd Fano Sport Academy (28 e 29 agosto) grazie anche alla collaborazione con l’assessore allo Sport Barbara Brunori, con la quale è stato organizzato anche il “Baratto mascherato” per bambini alla pista di pattinaggio e al Pincio, o con la Pandolfaccia, che si occuperà dell’animazione per bambini “Benvenuti nel Pinciodisio” nell’area Pincio il 28 e 29 agosto.

 Lo Studio K_artone ha invece progettato l’area bambini allestita alla pista di pattinaggio di Sassonia il 21 e 22 agosto dove si potranno trovare tre aree: quella pittorico-artistica con laboratori a cura dello Studio K_artone, quella con giochi tradizionali costruiti in legno e materiali poveri a cura di CaiMercati ed quella con giostra a pedali “Il ciclotto”. Inoltre la stessa associazione curerà i laboratori del riciclo promossi da Aset e allestiti nei pressi del proprio carro “Capitan Aset” durante i due week and.

Tra le varie collaborazioni come non evidenziare quella con il Comune di Gradara che non si limita alla realizzazione di un carro ma prevede anche l’organizzazione di una serie di spettacoli in programma nei due week and ed anche quella con Confcommercio e Confesercenti.

Ad aprire l’edizione E-Statica sabato 21 agosto ala pista di pattinaggio di Sassonia sarà “Infernum-Dante a tempo di rap”, conversazioni dantesche con Claver Gold & Murubutu mentre nella zona Club Anziani di Sassonia andrà in scena lo spettacolo di burlesque con Imi Silly Noir.

Sabato 28 agosto è invece la giornata dello spettacolo diretto da Pietro Conversano che vede Mario Mariani al pianoforte, Enrico Spelta voce narrante e Giovanna Donnini al canto.

Domenica 29 agosto, in collaborazione con la Regione Marche gran finale con “Marchestorie Show” evento itinerante tra i borghi delle Marche presentato da Paolo Notari ed il concerto di Samuel, cantante dei Subsonica, che chiuderà l’edizione 2021 del Carnevale alla Bcc Arena per questo evento, i tesserati carnevalesca avranno diritto alla prima fila (40 posti).

Essendo il Carnevale una manifestazione legata ai dolciumi, i tesserati riceveranno in omaggio, grazie ad una partnership con la ditta Sur-gel concessionaria Algida, un magnum Paradiso in edizione limitata e fino ad esaurimento scorte.

Click to Hide Advanced Floating Content