Carri e mascherate

CARRI DI PRIMA CATEGORIA 2016

LA GAZZA LADRA- MADE IN ITALY….CIAONE!”
Ideazione e progetto: Angherà Matteo
Realizzazione: associazione “Carristi Fanesi”

Il MADE IN ITALY è in pericolo!!! Le grandi potenze mondiali fanno a gara per chi riesce a carpire i segreti dei nostri prodotti più preziosi. La GAZZA LADRA, attratta dal luccichio degli ori del nostro made in Italy gastronomico, deruba gli chef italiani dei prodotti più preziosi delle nostre tavole italiane che tutto il mondo ci invidia. Armati di coltelli pentole e mattarelli cercano di cacciar via queste “ladre” golose … riusciranno nell’impresa e a difendere il nostro caro MADE IN ITALY ?

La gazza Ladra

VACANZE …RENZIANE 
Ideazione:Mariotti Ruben Eugenio

Realizzazione: associazione “Carristi Fanesi”

L’ex Presidente del Consiglio, dopo la pesante sconfitta al Referendum Costituzionale e la caduta del suo governo decide di concedersi un pò di vacanza e di relax. Parte con la sua fiammeggiante Ferrari per un lungo viaggio che lo porterà a vivere nuove…. avventure in lontani luoghi esotici. Ma non parte da solo, porta con sé la sua fedelissima compagna di viaggio che saprà consolarlo e fargli dimenticare i dispiaceri.Mentre due noti personaggi della politica festeggiano la vittoria sulle loro rombanti auto sportive d’epoca, l’Italia e le sue damigelle, dall’alto guardano perplesse e preoccupate chiedendosi se tutto ciò era davvero necessario.

Vacanze renziane

“…SALDI DI FINE STAGIONE,prodotti Made in Italy esposti in svendita al migliore offerente”
Ideazione e realizzazione: Paolo Furlani

Da una grande cesta posta frontalmente alla base del carro allegorico, emergono elementi che rappresentano diversi settori di produzioni italiane: prodotti alimentari, sportivi, beni artistici del nostro territorio, ecc.Tutto ciò in procinto di essere svenduto al miglior offerente… la Cina.Al centro del carro, di fronte all’imponenza del Palazzo Ducale di Urbino, la Statua di Raffaello, triste, si guarda intorno: vede le sue opere sfuggire via dall’Italia poiché acquistate a prezzi scontati dal mercato cinese in via di sviluppo.

Saldi di fine stagione

“HABEMUS CARNEVALEM ? (Anno Domini 0)”
Ideazione e progetto: Luca Vassilich
Realizzazione: associazione “Carristi Fanesi”

Nella speranza che il nostro amato Carnevale venga finalmente “eletto” nella Sua Magnificenza ed esca dalle ombre, nonostante qualche personaggio di potere, dall’apparente animo carnevalesco, non sia proprio d’accordo… Riusciremo prima o poi a sentir proclamare il tanto agognato “HABEMUS CARNEVALEM?”

 

HAbemusCArnevalem_Ph_WilsonSantinelli

“È Arabita” Carro allegorico della Musica Arabita ”
Ideazione e Progetto: Samanta Bartolucci
Anna Mantovani, Daniele Mancini Palamoni e associazione “Carristi Fanesi”

Nata nel 1923 la Musica Arabita è la banda folcloristica del Carnevale di Fano che utilizza strumenti di uso comune, come barattoli di latta, caffettiere, campanacci, bottiglie… per dare vita ad un’allegra musica.

Musica Arabita

IL PUPO 2016 – EL SELFIE

EL SELFIE
Bozzetto e progettazione: Giox

Il pupo del Vulon per la prima volta in versione SOCIAL!
Nel rispetto della tradizione, ecco il nostro personaggio smargiasso alla prese con l’ultimo modello di smart-phone per l’immancabile SELFIE.  Perché senza autoscatto all’ultima posa l’ego narcisistico del Vulòn non è soddisfatto! Una satira di costume sulla mania – di giovani e meno giovani – che scandisce ormai la vita quotidiana e i tempi sui social. Ma tra una foto, un hastag e un tweet attenti all’uccellino…

IMG_0522

CARRI DI SECONDA CATEGORIA

“RE SOLE, RE CARNEVALE ” (Omaggio a Torelli)
Bozzetto e realizzazione:Giox -Fantagruel

Carnevale Sole e Mare.  Un carro allegorico di apertura che vuol celebrare e coniugare le eccellenze di Fano (Carnevale e Mare) in un gioco anfibologico di rimandi tra Soli Carnevali e Re.  Una girandola scenografica di soli multicolori fa da cornice al Re del Carnevale, alla cui festa partecipa il “grande mago” Giacomo Torelli che fa capolino dalla corona. Piccolo omaggio allo scenografo fanese che lavorò alla corte del Re di Francia Luigi XV ovvero il… Re Sole.

Re sole

“HAPPY SHOES!”(Sciusià a Trumpland)
Ideazione e progetto: Mauro Chiappa – Fantagruel

Il Made in Italy in una satira politica nazionale ed internazionale!
Il miliardario Donald Trump, nuovo discusso presidente degli Stati Uniti,  seduto al centro della scena tra grattacieli scintillanti, si fa lustrare le bellissime scarpe, uno dei prodotti di eccellenza dell’industria del lusso italiana, da due moderni sciuscià (omaggio al cinema neorealista): Silvio Berlusconi e Matteo Renzi… padre e figlio della scena politica del Belpaese.

Italian Shoes

“COSTA EDUTAINMENT”
Ideazione e progetto:Associazine “Carristi Fanesi”

 

Sul carro sono presenti alcuni simboli dei quattro parchi tematici: “’ITALIA IN MINIATURA” è rappresentata da uno scorcio dei palazzi veneziani e dal campanile che domina piazza San Marco, un divertente scivolo con un bambino che esprime tutta la sua felicità sono le caratteristiche del parco acquatico di  “AQUAFAN”, e coloratissimi pesci tropicali ricordano  l’“acquario di Cattolica” e infine un graziosissimo delfino che salta sulle onde ci porta direttamente al parco “OLTREMARE” di Riccione.

Il carro realizzato grazie al sostegno di Costa Edutainment è un chiaro invito a visitare e scoprire i quattro parchi della Riviera con tutte le loro novità. Vantaggio per i titolari della tessera Ente Carnevalesca di Fano: portando la tessera in uno dei parchi a scelta si avrà diritto ad un ingresso gratuito per un adulto se accompagnato da adulto pagante tariffa intera.
Promozione valida per stagione 2017 e non cumulabile con altre iniziative.

Costa Parchi

MASCHERATE

M.oda

A.limentari

D.a

E.ccellenza

In Italy

Progetto e realizzazione: Club non solo donna 

La mascherata si ispira liberamente alla moda italiana, arricchita dai prodotti agroalimentari d’eccellenza del nostro paese, marchi e prodotti conosciuti in tutto il mondo. Le maschere sono rifinite da acconciature e cappelli stravaganti, in tema col costume carnevalesco, senza però tralasciare una nota chic e femminile. La sfilata si apre con il classico cartello che rappresenta il tema. Il corteo sarà composto da circa 15, 20 figuranti, e verrà chiuso con una “nota dolente”, una bilancia che piange, perché il mangiare ha i suoi limiti.

“LA MAGNA ITALIA”
Progetto e realizzazione:laboratorio Geniale

Una mascherata legata all’enogastronomia e ai prodotti alimentari che portano ad essere il nostro paese leader nel mondo. Piatti tipici che verranno rappresentati con una coreografia che prevede la presenza di personaggi della cucina come cuochi e camerieri, oltre che costumi in gommapiuma colorati e vivaci

CONTEM…PARADE -L’arte contemporanea al Carnevale 
Realizzazione: realizzato dalla 5A del Liceo Artistico “A.Apolloni” di Fano. Corsi arti figurative coordinato dalla Professoressa Paola Mancini

Gli studenti hanno sviluppato la loro creatività progettando maschere in gommapiuma con il contributo tecnico del Maestro carrista Pierluigi Piccinetti. Il lavoro è stato svolto attraverso una serie di steps, dalla creazione di un “moodboard” allo schizzo e , infine, al disegno vero e proprio della mascherata in tutte le sue proiezioni.La realizzazione finale ha raggiunto l’obiettivo di fare “satira e ironia” su alcuni artisti dell’arte contemporanea.

L’ARTE VAGANTE 
Realizzazione: Mascherata degli alunni della 4 A e B del L. Rossi di Fano

L’ Arte Vagante è l’ arte che vaga, cioè che viene portata per la strada dai bambini, viene così resa fruibile da tutti, è l’ arte Italiana che esce dai musei e viene fatta sfilare per la città. La maschera che i bambini indosseranno consiste in una tunica di plastica dei tre colori della bandiera italiana, alla quale andrà abbinato il cappello dello stesso colore, il tutto per celebrare il Made in Italy. Al collo verrà appeso un cavalletto di cartone, che rappresenta l’appoggio simbolico per le opere d’arte che i bambini porteranno in sfilata. I quadri, scelti tra le opere dei maggiori pittori di varie epoche storiche, saranno corredati da cornici di colore oro, argento e bronzo, realizzate con la tecnica della carta pesta, come i cappelli.

 -IL GIOCO DEL PALLONE  CON IL BRACCIALE
 

Gruppo storico de “La cacciata” e  ” gli amici de pallone con il bracciale” di Mondolfo.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close