Cronaca di un successo annunciato:  il trionfo del Carnevale sui media nazionali
Cronaca di un successo annunciato:  il trionfo del Carnevale sui media nazionali
Posted by

Cronaca di un successo annunciato: il trionfo del Carnevale sui media nazionali

Dalla Prova del Cuoco al Ruggito del Coniglio, da Repubblica fino a SkyTg24: ecco i servizi della stampa italiana che hanno celebrato l’evento

 

Fano, 18 febbraio 2016 – Decine di servizi, approfondimenti, articoli e gallery: il Carnevale di Fano 2016, che si è concluso con il “Rogo del Pupo” del Martedì grasso 9 febbraio, ha invaso il palinsesto delle reti televisive italiane, le pagine dei quotidiani e periodici nazionali più letti e coinvolto i programmi radiofonici più seguiti.
Antonella Clerici, amata conduttrice de La prova del Cuoco di Rai1 ha parlato, insieme a Federico Quaranta, di dolciumi, leccornie e particolarità del Carnevale in un divertente sketch avvenuto nella puntata di lunedì 1 febbraio. La trasmissione di cucina, è seguita da circa 2milioni di spettatori ogni giorno e ha uno share del 17% circa. Un saluto al Carnevale di Fano è stato dedicato anche da Giancarlo Magalli, durante la puntata di lunedì 1 febbraio de “I Fatti Vostri” citando la partecipazione del colonnello Morico, ospite fisso della trasmissione, all’evento fanese vestito da vescovo.
Tra le televisioni nazionali che hanno descritto il Carnevale di Fano 2016 c’è la rubrica del Tg2 “Costume & Società” che ha regalato un servizio all’evento e, in particolare, sulla longevità della manifestazione e dei “documenti storici che la fanno risalire al Trecento”. Ha puntato sull’aspetto più ghiotto, quello del lancio di cioccolata e caramelle, “Eat Parade”, altra rubrica del Tg2 che ha annunciato la seconda domenica di sfilate di carri allegorici dell’evento “Bello da vedere, dolce da gustare” nella puntata di venerdì 29 gennaio.
Ha invece parlato di carri, Getto e della tradizione del Rogo del Pupo, il notiziario di SkyNews24 che, per 3 volte – domenica 24 gennaio e 7 febbraio e martedì 9 febbraio – ha realizzato servizi sulla manifestazione fanese.
Fano alla ribalta nazionale anche grazie al servizio dedicato dal tg StudioAperto di domenica 31 gennaio, nella sua edizione delle 18.30, subito dopo l’ultima sfilata dei giganti di cartapesta, raccontati con dovizia di particolari. La tv di stato di San Marino ha raggiunto invece gli hangar del Carnevale di Fano descritti nel servizio trasmesso da RTV San Marino giovedì 21 gennaio.
Voci, rumori e musiche della kermesse hanno inoltre risuonato nelle radio nazionali più seguite. Tra queste Radio2, che ha parlato del Carnevale nei 3 suoi più amati programmi: il seguitissimo Ruggito del Coniglio ha raccontato, attraverso gli storici conduttori Marco Presta e Antonello Dose, del “particolare Palio degli Uomini Ignudi”; Decanter, con Fede e Tinto e CaterpillarAM, dalla voce della conduttrice e giornalista Claudia de Lillo, hanno invece intervistato il presidente della Carnevalesca Luciano Cecchini.
Chiacchierata in diretta del presidente anche sulle frequenze di Rtl 102.5 che, sabato 6 febbraio, ha lanciato l’ultima giornata di cortei durante la trasmissione “Eccellenze Italiane”. Spazio all’evento anche su Gulliver di IsoRadio e sulle frequenze della radio privata EnelRadio.

La carta stampata non è stata da meno. Centinaia sono state le pagine dei quotidiani più letti d’Italia che hanno descritto il “mondo capovolto” della manifestazione fanese, tra queste: La Repubblica, La Gazzetta dello Sport, Il Giorno, Il Sole 24 Ore, La Stampa, Leggo, La Nazione, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Il Secolo XIX.
Periodici generalisti come Famiglia Cristiana, Vero, Gente e Insieme hanno raccontato con foto e particolari unici Fano e il suo indimenticabile Carnevale. Gli specializzati come CamperLife, PleinAir, Caravan & Camper, MotoSprint, Turismo all’Aria Aperta hanno descritto gli appuntamenti rivolti ai camperisti e i raduni di motociclisti. Approfondimenti sulla cucina fanese in periodo carnascialesco sono stati scritti dai mensili A Tavola e Vero Cucina.
Le agenzie di stampa Adnkronos e Ansa hanno battuto le news più dirompenti dell’evento, come la partecipazione delle Winx alla sfilata di domenica 31 gennaio. La visita fanese delle fatine è stata protagonista anche della rivista mensile Winx Club di gennaio.
Centinaia anche le pagine web che hanno consacrato l’evento. Ne hanno parlato “Viaggi di Repubblica”, nei suoi due servizi, “Dove” del Corriere della Sera, RaiNews24, Ansa, Grazia, Tgcom, Il Sole 24 Ore, Il Tempo, SiViaggia oltre ad altri innumerevoli blog e siti di informazione e vacanze.
A scandagliare, come solo chi è radicato sul territorio è in grado di fare, tutto il bello del Carnevale di Fano sono inoltre stati i giornalisti delle testate d’informazione locale, unici a essere stati accompagnati anche nel magico caveau del Getto e tra i pochi a poter avere accesso all’interno dei carri allegorici durante le sfilate.
Le testate giornalistiche locali (quotidiani, radio, siti e tv) hanno raccontato, articoli dopo articoli, video dopo video, interviste dopo interviste, ogni appuntamento e particolarità del Carnevale come, fra gli altri, ha fatto la TgR Marche che ha dedicato 8 servizi, tra cui quelli della rubrica di approfondimento “Buongiorno Regione”, all’edizione 2016 del Carnevale di Fano.
Info: www.carnevaledifano.com

0 Commenti disabilitati su Cronaca di un successo annunciato: il trionfo del Carnevale sui media nazionali 1229 18 febbraio, 2016 Comunicati stampa, Edizione 2016, News febbraio 18, 2016